Insegna all'inizio di Grassmarket

COSA VEDERE A EDIMBURGO: ITINERARIO DI DUE GIORNI

Dopo aver visto alcune delle meraviglie che la Scozia ha da offrire, non potevamo non concludere il nostro viaggio con una sosta nella bella Edimburgo.
Questa città rispecchia esattamente quell’atmosfera misteriosa che aleggia in tutta la Scozia: ci siamo persi tra le numerose viuzze della Old town, abbiamo ammirato gli edifici gotici che la caratterizzano e ne abbiamo approfittato per una bella passeggiata che ci ha condotto sulla cima della città. Leggete di seguito per scoprire cosa vedere a Edimburgo in due giorni!

Cosa vedere a Edimburgo: il nostro itinerario

EDIMBURGH CASTLE

Il castello di Edimburgo.

La prima cosa che salta all’occhio appena si mette piede a Edimburgo è senz’altro il suo castello: si erge imponente sulla città, dominando la scena. Prima come residenza reale, poi come roccaforte militare, oggi è la principale attrattiva turistica del Paese.

Noi non lo abbiamo visitato all’interno, in quanto avendo poco tempo a disposizione, abbiamo preferito visitare maggiormente la città.

Se vi può essere utile, però, vi consigliamo di prenotare i biglietti da casa; abbiamo visto delle file davvero interminabili alle casse!

ROYAL MILE

Una passeggiata sulla Royal Mile al tramonto.

È la via più importante di Edimburgo, nonché via reale, sede dell’Edimburgh Castle; lunga poco meno di 2 km circa, potrete godervi una bella passeggiata nel pieno centro della città, tra mille negozietti, ristoranti, chiese e cattedrali, tra cui la famosa St. Giles Cathedral: in puro stile gotico, spiccano le sue enormi vetrate e i suoi alti archi. Fermatevi qualche minuto ad osservare lo spettacolo che vi offrono gli artisti di strada, non ve ne pentirete!

Un artista di strada durante uno spettacolo.

IL CIMITERO DI GREYFRIARS

Le Fairy Pools sull'isola di Skye, nel centro di Edimburgo.

Mi sembra davvero strano parlare, tra i luoghi da vedere, di un cimitero, ma se andate ad Edimburgo, una visita qui è d’obbligo. Greyfriars è il cimitero più famoso della città e si trova in pieno centro storico, a circa 10 minuti a piedi dalla Royal Mile.

Per me questo cimitero è davvero stupendo. Quando siamo andati noi era una bella giornata di sole, ma sono sicura che se doveste capitare in una tipica giornata scozzese, un pò grigia e piovigginosa, si creerebbe immediatamente un’atmosfera perfetta.

PALACE OF HOLYROOD HOUSE

Una facciata dell'Holyrood house.

Questo palazzo è la residenza ufficiale della famiglia reale in Scozia e nel sedicesimo secolo ci visse la famosa Maria Stuart.

La visita, che si può fare con l’utilizzo di un’audioguida, vi porterà nei diversi appartamenti reali sino alla Great Gallery; inoltre, è possibile visitare anche l’abbazia, la Holyrood Abbey (la visita è inclusa nel prezzo).

Inizialmente avevamo deciso di visitare l’interno di Holyroodhouse, ma poi una volta arrivati là davanti ci siamo resi conto che, se l’avessimo visitata, non avremmo poi avuto abbastanza tempo per vedere altri posti, così ci siamo solamente passati durante il tragitto che ci ha portati ad Arthur’s Seat.

ARTHUR’S SEAT

Arthur’s Seat è una cima rocciosa di circa 250m di altezza che vedrete subito dopo Holyrood. Da lì il panorama che si può ammirare è davvero meraviglioso, avrete tutta la città ai vostri piedi. La camminata da fare per arrivarci dura circa 50 minuti, in base al vostro allenamento.

Consiglio importante: se è una giornata di sole ed è piena estate, schiatterete di caldo! Andateci in orari tattici, come la mattina presto o dopo il tramonto. Ci sarà molta meno gente e non dovrete fermarvi ogni 5 minuti a bere dell’acqua; non troverete nemmeno un filo d’ombra! Io vi ho avvisati😄 E soprattutto, indossate un paio di scarpe comode!

CALTON HILL

La cima di Calton Hill.

Calton Hill è la meravigliosa acropoli di Edimburgo. Perfetta per scappare dal caos della città, ma anche per fare jogging o stendersi sul prato ed ammirare il panorama. Se vi trovate in Princes St per una sessione di shopping, allungate di qualche centinaio di metri e vi ritroverete davanti questo splendido punto panoramico.

La vista della città di Edimburgo da Calton hill.

In cima ci sono diversi monumenti commemorativi che risalgono più o meno ai primi dell’Ottocento.

Da Calton Hill, poi, siamo andati ad Arthur’s Seat… Vi lascio immaginare la situazione dei miei piedi a fine giornata!

PRINCES STREET

Quale via migliore per fare un pó di sano shopping? Sicuramente Princes Street è imbattibile. Ricordatevi di mettervi un cappellino, in estate è al sole praticamente 24 ore al giorno.

A fianco ci sono anche i Princes Street Garden, che separano la old town dalla città nuova, e costituiscono il parco urbano più importante e famoso del centro storico.

VICTORIA STREET

Ve ne ho parlato qui.

LEITH

Leith, poco fuori il centro di Edimburgo.
Credit: walkhiglands.co.uk

Cosa si può vedere appena fuori il centro di Edimburgo? Leith è il porto della città e si trova a circa 3 km a nord del centro. Sul lungomare ci sono diversi barettini e ristoranti. Noi dall’Old town abbiamo preso l’autobus numero 35 e siamo scesi a Ocean terminal, dove attraccano le navi da crociera. Lì di fianco c’è anche un grande centro commerciale, che si affaccia direttamente sul porto.

Cosa vedere a Edimburgo: un tour spaventoso…

Ad Edimburgo ci sono varie agenzie che organizzano tour “spaventosi” in giro per la città. Perchè? Perchè Edimburgo, in passato, è stata teatro di diversi eventi tra i più sanguinosi, come ad esempio la caccia alle streghe e omicidi vari. Il tour che abbiamo fatto noi ci ha portato, di sera, in diversi vicoli della città entrando in alcuni edifici antichi e ormai disabitati.

Il tour "Underground City of the dead ghost" nei vicoli della old town di Edimburgo.

“Underground City of the dead ghost tour” fa per voi se siete interessati alla “storia nera” di Edimburgo e se volete scoprire alcune storie di terrore e di tortura a cui i cittadini sono stati sottoposti nei secoli scorsi.

Ti è piaciuto questo articolo? Salvalo su Pinterest!

Copertina Pinterest Edimburgo in 2 giorni.

Ragazzi, questi sono i posti che abbiamo visitato durante il nostro breve soggiorno ad Edimburgo. Abbiamo preferito goderci la città in lungo e in largo piuttosto che rinchiuderci in musei e chiese; sicuramente ci sarà un’altra occasione per visitarli!

E voi cosa ne dite? Avete in programma un viaggio nella bellissima città scozzese? Fatemelo sapere nei commenti!

Ciarly

Link utili e costi

  • Biglietti Palace of Holyroodhouse: www.rct.uk
    Biglietti adulto: £16.50 (solo il palazzo di Holyrood).
    Biglietto adulto: £21.50 (palazzo e The Queen’s Gallery).
  • Biglietti Underground of the dead ghost tour – City of the dead: www.cityofthedeadtours.com
    Biglietti adulto: £11.00 se acquistati online, £13.00 se acquistati in loco.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto