Kiruna Kyrka

VIAGGIO A KIRUNA: LA CITTÀ LAPPONE PIÙ GRANDE DELLA SVEZIA

Ho sentito parlare per la prima volta di Kiruna pochi anni fa, quando su internet iniziava a circolare una notizia secondo cui una città a nord della Svezia sarebbe stata smantellata e ricostruita “un po’ più in là”. Come è possibile prendere una città e trasferirla da un’altra parte?

Ebbene sì, è possibile. A Kiruna è presente una delle miniere di ferro più grandi del mondo, e nonostante essa abbia portato ovviamente numerosi vantaggi all’economia del paese, ha però anche causato qualche problema al terreno, che nel corso del tempo si è indebolito, permettendo ai minatori di svolgere il proprio mestiere.

Viaggio a Kiruna: le miniere della città.
Le miniere di Kiruna sullo sfondo

Così, i cittadini che abitano la parte di Kiruna più vicina alla miniera, stanno pian piano organizzando il trasloco, poiché sono costretti a muoversi verso nord-est, dove ricostruiranno alcuni edifici, tra cui la chiesa che avete visto in copertina. È davvero incredibile!

Questo fatto mi ha talmente tanto incuriosita che ho iniziato a cercare qualche informazione in merito a questa città. 150 km oltre il Circolo polare artico, neve in abbondanza, possibilità di avvistare l’Aurora boreale… Non potevo di certo farmela sfuggire! Via, allora, che abbiamo iniziato a organizzare questo meraviglioso viaggio verso Kiruna, la città lappone più grande della Svezia.

Viaggio a Kiruna, una città “retrò”

A essere sinceri, Kiruna non è la classica città di cui ti puoi innamorare facilmente, anzi, ad un primo impatto è anche abbastanza anonima: un “centro” praticamente inesistente, pochi edifici “storici”, che meritano una visita. Eppure, secondo me, ha un fascino dal sapore retrò, lontano dalle cittadine a cui siamo abituati; ti fa pensare che qui il tempo è come se si fosse fermato e la gente possa vivere lentamente, seguendo il ritmo della natura.

Auto retrò nel centro del paese.

Kiruna, una città a misura d’uomo

Il nostro host ci ha detto che vivere a Kiruna non è poi così impegnativo, almeno rispetto ad altre località nordiche: c’è l’ospedale, ci sono i supermercati, le scuole e persino l’università. Solo i turisti si lamentano delle temperature rigide (-20 quando siamo andati noi), ma forse anche i minatori. Moltissimi cittadini vanno al lavoro in motoslitta, ho visto bambini sfrecciare sulle strade ghiacciate con le loro mountain bike e gli anziani andare a fare la spesa con la slitta, il loro carrello.

Signore che passeggia con la slitta.

Abisko, che peccato!

Vivere a Kiruna potrà anche non essere così impegnativo, ma il nostro host si è anche raccomandato di non sottovalutarla e soprattutto di non sottovalutare la forza della natura. Ecco perché la nostra gita in giornata ad Abisko, nel parco nazionale più antico della Svezia e posto in cui meglio si può vedere l’Aurora Boreale, è saltata.

Il giorno in cui dovevamo andare, infatti, ha nevicato talmente tanto che la ragazza che ci ha noleggiato l’auto ci ha vivamente sconsigliato di andare: le quasi due ore di strada che la separava da Kiruna sarebbero facilmente diventate tre, se non di più, senza contare il rischio che avremmo corso e che avremmo fatto correre ai soccorsi. Quindi, ahimè, abbiamo dovuto rinunciare alla possibilità di vedere Abisko; d’altronde, è la natura a dettare legge e noi non possiamo fare altro che rispettarla.

Alla ricerca dell’Aurora Boreale nei dintorni di Kiruna

Vicino a Kiruna (a 12 km circa) abbiamo scoperto un posto super tattico per poter ammirare l’Aurora Boreale: si trova a Kurravaara, sulle rive di un lago ghiacciato. Arrivando da Kiruna, ad un certo punto sulla strada principale avrete tre possibilità: girare a sinistra, andare dritto o girare a destra. Voi andate dritto, dove termina la strada. Lasciate l’auto sulla destra, c’è una specie di parcheggio non illuminato.

Considerate che qui fa più freddo rispetto alla città (quando siamo andati noi, c’erano 7 gradi in meno!), quindi copritevi bene!

Qua dovreste avere più possibilità di avvistare le magiche luci del nord, poiché questo luogo si trova lontano dall’inquinamento luminoso cittadino, nel bel mezzo del nulla. 😄 Noi, purtroppo, siamo stati sfortunati, perché non siamo riusciti a vederla: il cielo era sempre nuvoloso.

Un altro luogo che ci hanno consigliato in cui è possibile avvistare bene l’Aurora è Nikkaluokta. Attenzione, però, si trova a 66 km da Kiruna! Questo è anche il punto di partenza più comodo per chi vuole fare delle escursioni sulla montagna più alta della Svezia, il Kebnekaise (alto circa 2000m).

Viaggio a Kiruna, in una natura incontaminata

Distese di boschi e foreste, laghi e pianure, renne che attraversano improvvisamente la strada. Questa è la Lapponia. Le gomme chiodate che sfregano sul manto nevoso. Quando ti senti in pace con il mondo e l’unico rumore che percepisci è quello della neve che cade dagli alberi. Può esistere qualcosa di più bello?

Ti è piaciuto l’articolo? Salvalo su Pinterest!

Pin di Pinterest: viaggio a Kiruna. La città lappone più grande della Svezia.
Paesaggio innevato nei dintorni della città.
Lago ghiacciato a Kiruna.

Ciarly

Link utili e costi

  • Noleggio auto: www.europcar.it
    3 giorni di noleggio: €280 circa (compreso di assicurazione aggiuntiva).
  • Visita alle miniere: www.kirunalapland.se
    Biglietto adulto: 380 kr (include: trasferimento, guida, piccola merenda).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

2 commenti su “VIAGGIO A KIRUNA: LA CITTÀ LAPPONE PIÙ GRANDE DELLA SVEZIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto