Panorama dal monte Rigi

LE BELLEZZE DELLA SVIZZERA: UN WEEKEND TRA LUCERNA E IL MONTE RIGI

Questo è quello che per me è il fine settimana ideale: tre giorni tra escursioni in vetta e passeggiate sul lungolago di una città bellissima. Sapete che mi sono innamorata delle bellezze della Svizzera, ve ne ho parlato nell’articolo dedicato a Lauterbrunnen e alla regione della Jungfrau, e questa parte del Paese non ha fatto altro che confermarmi quello che già pensavo: qui c’è tutto quello che un appassionato di viaggi all’avventura può cercare. Panorami alpini, castelli da visitare, città movimentate, ma anche musei d’arte e ovviamente una natura meravigliosa.

Le bellezze della Svizzera: Lucerna

Abbiamo iniziato il nostro weekend partendo proprio alla scoperta di Lucerna, dopo che diverse persone ce l’avevano descritta come una città splendida da visitare a tutti i costi. Base del nostro viaggio è stato il Camping Lido Luzern, un campeggio davvero ben attrezzato e tenuto bene: ampi spazi, bagni e docce pulite, zona lavanderia… Come potete immaginare, la Svizzera è veramente molto cara (almeno per le nostre tasche!), dunque questo tipo di sistemazione ci ha permesso di abbattere un bel po’ i costi; tra l’altro si trova in una posizione tattica, affacciandosi sul lago dei Quattro Cantoni e trovandosi a due minuti dal Bagno Lido, che offre una bella spiaggia sabbiosa in cui potersi rilassare. Soggiornando al Camping Lido, si ha inoltre la possibilità di utilizzare i bus pubblici gratuitamente per recarsi in centro città (che dista pochissimi km); per noi è stato davvero super comodo.

Le bellezze della Svizzera: il lago dei Quattro Cantoni.

Il simbolo della città di Lucerna è senza ombra di dubbio il Ponte della Cappella (Kapellbrücke) che risale al quattordicesimo secolo, e unisce le due sponde della Reuss all’interno della Città Vecchia. Una passeggiata su questo ponte di legno scricchiolante è praticamente d’obbligo, e, anche se come voi ci saranno altre centinaia di persone, cercate di andarci verso il tramonto, lo scenario sarà sicuramente più suggestivo.

Il Ponte della Cappella, Lucerna.

Proseguendo a zonzo per il centro, senza una meta ben precisa, siamo arrivati al Museggmauer, le antiche mura della città. Salendo in cima, si ha un panorama davvero splendido non solo della città, ma anche del lago e delle montagne circostanti. L’ingresso è gratuito e c’è un camminamento percorribile tra la torre d’ingresso e quella da cui si torna indietro; se come noi andrete in piena estate, armatevi di una bottiglietta d’acqua prima di recarvi qui, non ve ne pentirete (camminare in salita con 35 gradi…).

La vista di Lucerna dalle antiche mura della città: il centro, il lago, le montagne.

Scesi dalle mura, abbiamo proseguito il nostro giro per il centro della città, passando per le sue numerose piazze. Alcuni punti di interesse che vi potete segnare sono il Monumento del Leone, cioè la scultura lunga 10 metri del leone morente, scolpita in memoria dei soldati che morirono per difendere Luigi XVI durante la Rivoluzione Francese, la fontana di Weinmarkt; poi c’è Mühlenplatz che è la piazza più grande della città, circondata da numerosi localini e da edifici perfettamente decorati, Hirschenplatz e Kornmakt, la piazza in cui si trova il vecchio municipio.

Edifici perfettamente decorati a Lucerna.
I decori che contraddistinguono gli edifici del centro di Lucerna
Le bellezze della Svizzera: il fiume Reuss che scorre in mezzo alla città.
Il fiume Reuss che scorre in mezzo al centro storico

Le bellezze della Svizzera: escursioni sul monte Rigi

Lucerna è circondata da montagne, quindi si ha solo l’imbarazzo della scelta! Il monte Rigi si erge tra il Lago dei Quattro Cantoni, il Lago di Zurigo e il Lago di Lauerz. Grazie ai tipici treni che consentono una veloce salita, in poco tempo ci si ritrova a 1800 metri di altitudine, su una delle più belle terrazze panoramiche della Svizzera con viste mozzafiato su 620 vette alpine e 13 laghi. Dal paesino di Vitznau abbiamo preso il trenino che ci ha portati direttamente sulla cima (Rigi Klum 1748m), da dove iniziano numerosi sentieri.

Le bellezze della Svizzera: il trenino che rosso che ci ha portati in cima al monte Rigi.
Le bellezze della Svizzera: il panorama dalla cima del monte Rigi.

Il bello di questi sentieri è che molti sono fattibili anche con passeggino e carrozzina, quindi davvero alla portata di tutti. Noi, ad esempio, abbiamo proseguito per Chaserenholz e poi in direzione Rigi Staffel, ma le escursioni da fare sono davvero tantissime (ben 120 km!). Non solo troverete sentieri più o meno battuti, ma per gli amanti del relax ad alta quota non può mancare una visita al Mineralbad & Spa sul Rigi Kaltbad, per vivere un’esperienza di benessere tra trattamenti termali e massaggi profondi. Anche le famiglie con bambini avranno da divertirsi, poiché sul monte Rigi sono presenti diversi parchi giochi e percorsi tematici, oltre che un parco avventure.

Prima di decidere di trascorrere una giornata sul Rigi, avevamo preso in considerazione anche il vicino monte Pilatus (2132 m), da cui si ha una vista spettacolare sul Lago dei Quattro Cantoni. Ciò che ci aveva colpito di più è che il monte Pilatus ha la cremagliera più ripida al mondo, con una pendenza massima del 48%! Anche qui, escursioni per tutti i gusti, albergo, ristoranti e chi più ne ha più ne metta. Insomma, mi sa proprio che dovremo tornare in queste zone, in modo da poter fare qualche giretto anche sul Pilatus.

La cremagliera del monte Pilatus.
photocredit: Pixabay

Ragazzi, questo è stato il nostro weekend trascorso tra le bellezze della Svizzera. Fatemi sapere se anche voi avete visitato la splendida città di Lucerna o fatto qualche escursione sul monte Rigi, e nel caso, quali altre consigliate!

A presto,

Ciarly

Informazioni utili

  • Monte Pilatus (per acquisto biglietti cremagliera, funivia…): pilatus.ch
  • Monte Rigi: rigi.ch
    Trenino da Viznau a Rigi Klum a/r € 55 (circa) a testa
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

10 commenti su “LE BELLEZZE DELLA SVIZZERA: UN WEEKEND TRA LUCERNA E IL MONTE RIGI

  1. Ma che posto fantastico. Sai che mi hai fatto venire una gran voglia di vederlo? Soprattutto mi attira moltissimo l’idea di un giro su quel bel trenino rosso che si vede nella foto!

  2. Anch’io come te sono amante della montagna, devo dire che dalle tue foto il posto è pazzesco. Ho in programma di andare in Svizzera quest’anno quindi il tuo articolo mi sarà di grande aiuto.

  3. Anche se non sono ancora mai stata in Svizzera, sono anni che dico di volerci fare un salto almeno per un weekend. Il tuo itinerario mi sembra un ottimo punto di partenza per cominciare ad esplorarla!

  4. Sono stata a Lucerna tempo fa ed è un vero incanto. Purtroppo è stata una toccata e fuga per lavoro e non ho approfondito la possibilità di ampliare il raggio di esplorazione. Un fantastico itinerario per un weekend svizzero. Terrò presente per il prossimo (spero) futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto